Borse di studio per l'estero: la guida paese per paese

Di Veronica Adriani.

Borse di studio per l'estero: quali sono gli enti finanziatori nei paesi d'Europa e del mondo. Programmi e link per trovare la tua borsa di studio

BORSE DI STUDIO ALL'ESTERO

Tutte le borse di studio in Europa o nel mondo, secondo il ministero degli Esteri
Tutte le borse di studio in Europa o nel mondo, secondo il ministero degli Esteri — Fonte: istock

Le opportunità per studiare all'estero, diciamocelo, aumentano di anno in anno. Sono moltissimi i programmi internazionali per i quali è possibile fare domanda per trascorrere un periodo all'estero, in un'università o - perché no - presso un ente di ricerca o un'istituzione europea. Ci sono occasioni per tutti i gusti: laureandi, laureati, dottorandi, ricercatori, appassionati dello studio di una lingua, docenti...tutti possono trovare il programma migliore per poter trascorrere un periodo all'estero, parzialmente o totalmente spesato.

Il vero problema è: da dove partire? Ecco una guida evergreen che combina i dati pubblicati dal Ministero degli Esteri e la guida di Sacmbieuropei sulle borse di studio in Europa per trovare i riferimenti per non perdersi nel mare magnum dei link e andare a colpo sicuro, partendo dalla propria destinazione preferita.

BORSE DI STUDIO IN EUROPA

Non solo Erasmus: oltre al programma di scambi universitari più famoso di sempre, c'è molto di più. Quasi tutti i governi dei paesi europei - oltre che spesso gli enti di promozione della lingua e della cultura locale all'estero - mettono a disposizione borse di studio per tutti i gusti. Ecco quindi un elenco dei paesi europei in cui è possibile studiare servendosi di un piccolo aiuto.

AUSTRIA

Le borse di studio sono gestite dall’OeAD-GmbH, l’Agenzia Austriaca per la Cooperazione Internazionale nell’Educazione e la ricerca. Su questo sito, disponibile anche in inglese, è possibile fare una ricerca per area di interesse e trovare il finanziamento più adatto per tipologia di studio (laureandi, laureati, ricercatori, dottorandi etc.) e periodo di copertura (un semestre, un anno, una summer school…). Dal momento che cambiano gli enti finanziatori, cambiano anche le scadenze e i requisiti. La cosa migliore è consultare periodicamente il sito ufficiale.

BELGIO

Per il Belgio le borse di studio hanno diversi finanziatori. Per la comunità francese, i siti da consultare sono: www.agers.cfwb.be, www.ciuf.be  e www.wbi.be
Le domande scadono generalmente in primavera e coprono 4 mesi di studio, per approfondire il francese per l’insegnamento o per ragioni di studio.
Le università interessate sono: Université Catholique de Louvain e Université Libre de Bruxelles.
Tuttavia, esistono anche borse di studio finanziate dalle comunità:

  • quella francofona
  • quella fiamminga

BULGARIA

In Bulgaria vengono organizzati corsi estivi di lingua, letteratura e cultura bulgara. Le borse di studio della durata di tre settimane ciascuna garantiscono l'accesso ai corsi presso l’Università di Sofia “San Clemente d’Ocrida” e l’Università di Veliko Tarnovo “S.S. Cirillo e Metodio”.
Info al sito ufficiale, scadenza in primavera.
Possono partecipare studenti e studiosi italiani di lingua e letteratura bulgara o filologia slava. Viene richiesta la conoscenza del bulgaro a livello almeno A1.
In aggiunta, ci sono due siti presso i quali è possibile trovare borse di studio per la frequenza di università bulgare:

  • Il primo
  • Il secondo

COLLEGIO D'EUROPA

Il Collegio d’Europa, generalmente entro gennaio, offre alcune opportunità per seguire master presso università straniere. Negli scorsi anni hanno partecipato il Campus di Bruges e quello di Varsavia (Natolin). L’ammissione ai corsi è a settembre. Info sul sito ufficiale.

DANIMARCA

La Danimarca mette a disposizione due tipi di borse di studio:

EPLO: EUROPEAN LAW AND GOVERNANCE SCHOOL

La European Law and Governance School con sede in Atene è una scuola universitaria internazionale inaugurata nel 2013 che offre percorsi formativi di alto livello nel campo del Diritto Europeo e della Governance.
Il  Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale  mette a disposizione borse di studio per la frequenza dei seguenti  Master annuali:
- LLM in European Law (importo 11.850 €);
- MA in Governance (importo 11.850 €);
- Master of Studies (importo 13.850 €).
Viene richiesta un’ottima conoscenza (livello almeno B2) della lingua inglese.

ESTONIA

Tra i paesi più attivi nel settore delle borse di studio ci sono quelli baltici: Estonia, Lettonia e Lituania
Tra i paesi più attivi nel settore delle borse di studio ci sono quelli baltici: Estonia, Lettonia e Lituania — Fonte: istock

La Fondazione Archimedes di Tallinn mette a disposizione per gli studenti italiani borse di studio per corsi di lingua estone estivi a Tallinn o Tartu, master e dottorati di ricerca presso università pubbliche estoni. Si offrono da 1 a 10 mensilità, in base al programma scelto. A carico dello studente c'è l’assicurazione medica, da stipulare attraverso la Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM), oltre che i costi di viaggio a/r.

FINLANDIA

Il programma CIMO Fellowship del Centro di Mobilità Internazionale Finlandese mette a disposizione borse di studio per effettuare studi post-lauream, ricerche e insegnamento in istituzioni accademiche finlandesi di livello universitario e post-universitario o in istituti pubblici di ricerca. La scadenza per la domanda varia a seconda del periodo dell'anno in cui si vuole frequentare i corsi: il form deve essere compilato almeno 5 mesi prima.
I candidati non devono aver già trascorso più di un anno in una istituzione accademica finlandese, nel periodo immediatamente precedente a quello per cui stanno richiedendo la borsa. I programmi disponibili prevedono la raccolta di materiali su tesi di Master, ricerca per studi avanzati di Master o studi Post-lauream in Lingua e Cultura Finlandese o Lingue Finno-Ungariche.
A queste si aggiungono le Finnish Government Scholarship pool per dottorato di ricerca: borse parziali che non coprono interamente i costi del programma. A spese dello studente sono i costi di viaggio e l’assicurazione sanitaria.

FRANCIA

La lista delle borse di studio per la Francia è lunghissima:

  • Agence Campusfrance
  • Ministère de l'Enseignement supérieur et de la Recherche
  • Centre national des œuvres universitaires
  • Association Bernard Gregory
  • Borsa di dottorato in cotutela: Massimo di 12 mensilità consecutive destinate a coprire unicamente il soggiorno in Francia, con la possibilità di richiedere due rinnovi al massimo.
  • Borsa di mobilità per dottorandi:  Massimo 3 mensilità consecutive destinate a coprire unicamente il soggiorno in Francia.
  • Programma Vinci, Università Italo-francese: offre borse di studio per dottorato o per percorsi di studio binazionali
  • Borse di studio Eiffel: Sono indirizzate a studenti stranieri e offerte da università francesi, per dare vita a programmi di eccellenza.
  • Doctorat: Si tratta di un contratto a tempo determinato tra Stato francese e dottorando, e consente di usufruire delle garanzie sociali di un contratto vero e proprio. Viene richiesto al dottorando di svolgere la sua tesi presso un'università e un ente di ricerca pubblico e di farsi carico di altre attività: divulgazione scientifica, insegnamento, valorizzazione dell'attività di ricerca. A fronte di tale impegno è prevista una maggiorazione di stipendio

GERMANIA

Tra le tante opportunità ci sono le borse DAAD per studiare in Germania
Tra le tante opportunità ci sono le borse DAAD per studiare in Germania — Fonte: istock

Le borse principali offerte dalla Germania sono erogate dal DAAD, il servizio tedesco per lo scambio accademico. Le borse di studio sono destinate a studenti, laureati e docenti: viene offerta la possibilità di frequentare corsi di lingua a diversi livelli, in base alla necessità dello studente, oltre a corsi di approfondimento su discipline specifiche (giornalismo, musica, letteratura etc.).
Possibile anche presentare la domanda per un dottorato di ricerca in co-tutela o semplicemente per un periodo di ricerca all’estero.
In alternativa, DAAD Germania, post-doc o Programma di residenze artistiche.

GRECIA

Vengono messe a disposizione borse di studio per trascorrere un periodo di 8 mesi in Grecia a studiare la lingua, oltre che seguire seminari e attività culturali all’interno dei principali siti di interesse archeologico. Puoi fare domanda qui.

ISLANDA

Il Ministero dell’Istruzione, della Scienza e della Cultura Islandese eroga borse di studio della durata di otto mesi per affrontare studi di lingua, letteratura e storia islandese presso l’Università dell’Islanda, a Reykjavik. Il periodo di studio copre da settembre ad aprile e le borse sono per lo più indirizzate a studenti del 3° anno con una conoscenza, anche basilare, della lingua islandese o di almeno una lingua nordica.
A questo si aggiungono borse di studio per dottorati di ricerca.

  • Info sul sito dell'University of Iceland
  • Borse di studio erogate dal Governo

LETTONIA

Le borse di studio in Lettonia sono erogate dalla State Education Development Agency (SEDA, Latvian – VIAA), ovvero un’istituzione di amministrazione diretta, subordinata al Ministero dell’Istruzione e della Scienza. Le borse coprono un periodo di studio di 10 mesi (11 per i PhD), eventualmente rinnovabili per un secondo anno. Le borse offerte dal Governo Lettone riguardano corsi di laurea triennale, specialistica e magistrale.

LITUANIA

In Lituania sono erogate borse a breve o lungo termine, borse per corsi di lingua e altre per lo studio universitario. Sono borse dedicate a studenti iscritti ad un corso di laurea (non all’ultimo anno) e ricercatori e studiosi italiani di qualsiasi disciplina. Le tasse universitarie sono coperte dallo Stato lituano, mentre tutte le altre spese (associazioni studentesche, biblioteche etc.) sono a carico del borsista.

MALTA

Il governo maltese mette a disposizione borse di studio per studiosi e ricercatori. I requisiti di partecipazione e le caratteristiche del finanziamento variano in base al progetto.

NORVEGIA

Studiare nei Paesi Bassi? Le opportunità sono moltissime!
Studiare nei Paesi Bassi? Le opportunità sono moltissime! — Fonte: istock

Il Consiglio di ricerca norvegese si occupa specificatamente di politica della ricerca.
La Norvegia fa parte dell’EU 7.th Framework Programme for RTD, il che significa che i dottorandi possono candidarsi per un periodo di ricerca in una della istituzioni premiate dalla Marie Curie Actions Research Training Network (RTN) o dalla Early Stage Training fellowship nel Fellowship Program. L’Unione Europea copre i costi dei salari, del viaggio e della mobilità. Tutte le info sul portale EURAXESS.

PAESI BASSI

I principali erogatori di borse di studio nei paesi bassi sono tre:

  • L’Università di Twente, specializzata in scienze sociali, scienze esatte ed ingegneria, offre borse di studio per corsi di Laurea Magistrale. Si tratta di circa 50 borse del valore compreso tra 3.000€ e 25.000€ per un anno, mentre per corsi di studio di due anni la borsa può essere rinnovata se si soddisfano determinati requisiti di merito. La borsa prevede solo un contributo economico, non la copertura delle rette universitarie.
  • La borsa di studio Amsterdam Science Talent (ASTS) copre un importo di € 5.000 (per l’anno accademico 2019-2020) per un anno accademico, con la possibilità di estensione per un secondo anno per i programmi di Master biennali. Per fare domanda è necessario aver fatto richiesta di ammissione a un Master presso l’Università di Amsterdam, soddisfare determinati requisiti di merito, scrivere una lettera motivazionale di 500 parole e parlare fluentemente inglese.
  • L'Europa innovation business school offre borse di studio parziali per frequentare le nuove edizioni del Master in EU Projects Design & Managemente del Master in International Digital Marketing che si terranno ad Amsterdam nel periodo settembre-novembre 2019 e saranno lanciati il 21 marzo.Per info scrivere a: [email protected]

REGNO UNITO

Le principali borse di studio per il Regno Unito provengono dal British Council, l'ente britannico per la promozione della lingua e della cultura inglese. Ogni università ha poi dei programmi di finanziamento a sé stanti.

ROMANIA

Le università della Romania mettono a disposizione alcune borse di studio per frequentare corsi estivi di lingua romena. Il bando scade generalmente in primavera e le università coinvolte sono:

  • Università di Craiova
  • Università “Ovidius” di Constanța
  • Università “Alexandru Ioan Cuza” di Iași
  • Università dell’Ovest di Timișoara

SERBIA

In primavera scade il bando per ottenere delle borse di studio per un corso estivo di lingua serba o borse di studio semestrali per il perfezionamento professionale. Le borse sono messe a disposizione dal Ministero dell'istruzione, della scienza e dello sviluppo tecnologico. Qui il Modulo di domanda per il bando 2019/2020 scaduto a maggio.

SLOVACCHIA

Generalmente i bandi per le borse di studio messe a disposizione dal governo della repubblica slovacca per gli studenti e i ricercatori scadono in primavera, e le domande o line devono essere consegnate a febbraio. Gli importi variano: €280 per studenti di laurea triennale e specialistica, €330 per i dottorandi, €550 per docenti universitari e ricercatori.

SLOVENIA

Ogni anno il governo sloveno annuncia un numero di borse messe a disposizione per studenti stranieri, sulla base di accordi bilaterali tra il governo sloveno e quello del paese dello studente richiedente la borsa.
Tutte le informazioni aggiornate anno per anno e la modulistica da compilare, con gli indirizzi di riferimento, sono riportate sul sito ufficiale.

SPAGNA

Le borse di studio destinate agli studenti in Spagna sono erogate dal Maec-Aecid, il programma del Ministero degli Affari Esteri Agenzia Spagnola per la Cooperazione Internazionale.
Requisito fondamentale è la conoscenza almeno sufficiente della lingua spagnola. L’offerta è principalmente rivolta ai minori di 35 anni e con laurea già conseguita o in fase finale di conseguimento. Il finanziamento mensile comprende anche l’alloggio, con un importo che varia a seconda delle singole borse.
Esistono poi programmi e aiuti offerti da istituzioni pubbliche e private, tra cui l’Instituto Cervantes. La sezione del sito da tenere d’occhio è “Empleo y becas”.

SVIZZERA

La Confederazione Svizzera assegna tramite la Commissione federale alcune borse di studio per studenti stranieri (CFBS), oltre a vari tipi di borse di terzo ciclo per ricercatori di tutte le discipline e parzialmente per artisti stranieri: soggiorni di ricerca, dottorati e post-doc o studi artistici avanzati in conservatori e scuole d’arte.
A partire da ottobre 2019 saranno disponibili anche delle borse di studio cantonali per cittadini italiani. Le borse sono valide per percorsi di ricerca ma anche per master.
Il governo svizzero mette poi a disposizione ogni anno diverse borse di studio per studenti universitari, dottorandi e ricercatori.

Per riassumere: ecco uno schema delle borse di studio e dei siti da tenere d'occhio per i singoli paesi

BORSE DI STUDIO NEL MONDO

Ecco invece un elenco delle borse di studio promosse dai governi o dagli enti di molti paesi extraeuropei che hanno siglato con il Ministero degli Affari Esteri degli accordi bilaterali che garantiscono agli studenti la possibilità di fare domanda per avere alcune agevolazioni economiche per lo studio.

ARGENTINA

Borse di studio post-laurea per cittadini italiani, frutto di un accordo fra il governo argentino e quello italiano. La domanda in genere scade a settembre e va presentata presso l’ambasciata argentina in Italia. » Formulario online su Google

ASEF: ASIA EUROPE FOUNDATION

Ogni anno l'ASEF mette a disposizione una summer school in partnership con l’università di Lubiana il cui bando scade in genere all’inizio di luglio.

ASEM-DUO: THAILANDIA

Hai mai pensato di studiare in Thailandia? Col programma ASEM-DUO puoi concorrere per una borsa di studio universitaria
Hai mai pensato di studiare in Thailandia? Col programma ASEM-DUO puoi concorrere per una borsa di studio universitaria — Fonte: istock

Il programma di scambio di studio fra Italia e Thailandia pubblica un bando che scade in genere a settembre (application da giugno a settembre) e prevede un contributo di 3,200 euro (800 euro al mese per 4 mesi). Tra i requisiti è importante dimostrare di avere una media soddisfacente e di non essere beneficiari di altre borse di studio.

BANGLADESH

Le borse di studio sono distribuite dai Government Medical and Dental Colleges, i bandi scadono generalmente a novembre. Le scuole di medicina in Bangladesh che ammettono candidati italiani sono state 29 nel 2018, 9 quelle di Odontoiatria (atenei pubblici), rispettivamente 67 e 23 quelle private.

BRASILE

La School Of Advanced Science In Science Diplomacy And Innovation Diplomacy di São Paulo ha messo  a disposizione borse di studio per partecipare a un convegno organizzato nel mese di agosto presso la Scuola. Le borse di studio coprono le spese del viaggio (volo e soggiorno), e tramite il form presente sul sito, ricercatori e dottorandi hanno potuto presentare la propria ricerca, da esporre nel corso del convegno. Consigliamo di tenere d’occhio il sito per opportunità future (la scadenza per la registrazione è in primavera)

BRUNEI

Le università del Brunei mettono a disposizione alcune borse di studio per l’anno accademico (che inizia tra luglio e agosto). Le applications terminano in inverno, generalmente a febbraio. I siti su cui è possibile trovare informazioni e fare domanda sono: www.ubd.edu.bn, www.unissa.edu.bn, www.utb.edu.bn, www.pb.edu.bn.
Cosa comprendono le borse di studio? Esenzione dalle tasse, un biglietto aereo in economy per raggiungere Brunei Darussalam e per far ritorno al proprio paese prima e dopo l'inizio del corso, 1250 BND$ mensili complessivi per spese personali, mensa e libri, alloggio presso il college universitario, spedizione del bagaglio e assicurazione.

CANADA

Il Canada consente esenzioni dalle tasse universitarie supplementari offerte dal Québec per i cittadini italiani. La domanda scade in primavera e il periodo di riferimento per la fruizione della borsa di studio è l’autunno.

CINA

Il China scholarship Council in passato ha messo a disposizione borse di studio, con bandi scaricabili.
I corsi universitari sono disponibili a tutti i livelli, dalla laurea breve al dottorato di ricerca.
Inoltre, l’Institute of Technology di Pechino pubblica bandi generalmente in scadenza a dicembre.

CIPRO

Ecco gli enti che forniscono borse di studio a Cipro:

  • KIOS Research and Innovation Center of Excellence / University of Cyprus
  • University of Cyprus: Master of science in intelligent critical infrastructure systems

COREA

Per studiare in Corea vengono messe a disposizione borse di studio per chi intende prendere un master o un dottorato. Il limite di età consentito è di 40 anni.
Info sul sito dell’ambasciata coreana e su quello del National Institute for International Education (Ministry of Education, Science  and  Technology).
Sul Portale sistema universitario, si trova un link con le istituzioni accademiche e le offerte per le borse di studio.

FLW. FUTURE LEADERS FOR THE WORLD PROGRAM

Si tratta di un programma che consente agli studenti di intraprendere un percorso di crescita interiore e mettere a frutto le proprie potenzialità. Ogni anno, per le varie edizioni, alcuni studenti vengono selezionati. Le info sono sul sito ufficiale.

GIAPPONE

Ci sono tantissime opportunità per gli universitari o i dottorandi che decidono di studiare in Giappone
Ci sono tantissime opportunità per gli universitari o i dottorandi che decidono di studiare in Giappone — Fonte: istock

L’ambasciata del Giappone mette a disposizione delle borse di studio per studenti e ricercatori con buona conoscenza della lingua giapponese o inglese. Si può concorrere col proprio progetto di ricerca previo superamento di un test effettuato presso la facoltà di studi orientali della Sapienza di Roma e colloquio tenuto presso l’ambasciata del Giappone.
Il MEXT (Ministry of Education, Culture, Sports, Science and Technology) assegna anche una serie di borse di studio per laureandi, che coprono l’intera durata del percorso di studi universitari (5 o 7 anni a seconda della facoltà scelta). Il primo anno è destinato allo studio della lingua giapponese. La borsa è di 117mila yen mensili e copre anche il biglietto aereo di andata e ritorno in classe turistica e le tasse universitarie. » Documentazione scaricabile su Study in Japan e info per i laureandi

GIORDANIA

Il Talal Abu-Ghazaleh University College for Innovation permette l’accesso a studenti stranieri previo superamento di tre test (inglese, informatica, personalità). Mette inoltre a disposizione delle borse di studio per MBA compilando la domanda.

INDONESIA

Il programma Darmasiswa offre borse di studio di durata annuale per cittadini stranieri nei settori della lingua, dell’arte e della cultura.
Possono concorrere studenti con diploma di scuola media superiore, laureandi e laureati, che abbiano la capacità di comunicare in lingua inglese e la conoscenza della lingua indonesiana, con un’età tra i 17 e i 35 anni.

ISRAELE

Le borse di studio messe a disposizione coprono un periodo di studio di 8 mesi e sono destinate a studenti universitari, dottorandi e ricercatori. Per il dottorato, la borsa copre un solo anno di finanziamento, dunque se si intende proseguire il dottorato in loco è necessario altri finanziamenti per gli anni successivi.
L’età massima è 35 anni, ed è necessario dimostrare una buona conoscenza dell’ebraico o dell’inglese.
Il contributo è di 850 USD mensili, fino a 6000 USD per master e altri programmi post laurea. Dopo aver presentato la domanda, è necessario inviarne una copia anche all’ambasciata di Israele, alla mail [email protected]
Esistono anche delle borse estive per seguire un corso di lingua ebraica base o avanzato della durata di 4 settimane presso l’università di Haifa.

MESSICO

Borse di studio del governo messicano per un periodo di studio che va da un trimestre a tre anni, in base al grado di studio o ricerca in atto da parte dello studente.

NATO INTERNSHIP PROGRAMME

Tra le tante opportunità, anche i programmi di tirocini presso la NATO
Tra le tante opportunità, anche i programmi di tirocini presso la NATO — Fonte: istock

Il programma di tirocini della NATO è destinato a studenti di paesi che fanno parte della NATO e che abbiano almeno 21 anni di età. Si può fare domanda sia se si sono conclusi i primi due anni di università, sia se si è laureati da meno di un anno. Viene richiesta una conoscenza ottima dell’inglese o del francese.
Di volta in volta vengono specificate le caratteristiche richieste per i singoli tirocini (conoscenze specifiche di altre lingue, abilità in determinati settori etc), dunque l’ideale è tenere d’occhio la pagina dedicata e vedere di anno in anno se si soddisfano uno o più criteri desiderati.

NAZIONI UNITE

Ci sono due programmi specifici destinati agli italiani:

  • Junior Professional Officers Programme o JPO Programme, per cittadini in possesso di una laurea specialistica con una conoscenza perfetta di italiano e inglese e che non abbiano superato i 30 anni di età (33 per medicina e chirurgia). Si tratta di un programma di lavoro di due anni presso organizzazioni internazionali.
  • Italian Fellowships Programme for Technical Cooperation Capacity Building and Human Resources Development: questo programma è destinato a giovani professionisti che vogliano essere impiegati per un anno presso organizzazioni internazionali.

QATAR

La Qatar University mette a disposizione degli studenti italiani alcune borse di studio.
Se hanno ottenuto l'accettazione dell'ateneo, è possibile concorrere anche per le borse di studio dell'Università Hamad Bin Khalifa

TURCHIA

Le domande per le borse messe a disposizione dal governo turco in genere scadono in primavera. Si tratta di borse per studenti universitari di primo e secondo livello e per dottorandi. L’importo della borsa cambia in base all’istituzione scelta per il proprio corso, ma in genere la borsa comprende un’indennità mensile, l’alloggio in un dormitorio statale gratis, le tasse universitarie, un anno di corso in lingua turca , l’assicurazione sanitaria generale e il biglietto aereo di andata e ritorno.

STATI UNITI

Il principale ente promotore per le borse di studio negli USA è la commissione Fulbright. Tutte le info si trovano sul sito ufficiale, da consultare periodicamente. Tra le borse erogate ci sono:

  1. Borse per laureati (laurea triennale, laurea specialistica/magistrale o laurea vecchio ordinamento);
  2. Borse per diplomati dalle Accademie d’Arte o Musica;
  3. Borse per assegnisti di ricerca, ricercatori, professori associati, professori universitari.

Tutte le borse di studio Fulbright includono le spese di viaggio tra l’Italia e gli Stati Uniti e la copertura medico assicurativa finanziata dal Governo degli Stati Uniti. Requisito fondamentale è un'ottima conoscenza dlel'inglese, certificata da TOEFL o IELTS.