Relazione alternanza scuola lavoro per l'alberghiero: tips per compilarla

Di Veronica Adriani.

Relazione alternanza scuola lavoro alberghiero: qualche consiglio e tutte le risorse per compilarne una che funzioni in base al tuo indirizzo

RELAZIONE ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

Relazione alternanza scuola lavoro alberghiero: da dove partire per compilarla
Relazione alternanza scuola lavoro alberghiero: da dove partire per compilarla — Fonte: istock

Alla maturità 2019 la grande protagonista dell'orale dopo l'abolizione della tesina, sarà lei: la relazione per il PCTO o alternanza scuola-lavoro. Cosa dovrà contenere questo documento? Una serie di informazioni sull'esperienza svolta e un parallelismo, ove possibile, con la propria esperienza scolastica. Un ottimo metodo per iniziare a rompere il ghiaccio con la commissione, mostrando ai professori in che modo questa esperienza abbia contribuito a farti crescere dal punto di vista professionale e relazionale.

ALTERNANZA SCUOLA LAVORO: RELAZIONE

È probabile che tu abbia ancora un po' di confusione in merito alla stesura della tesina. Ecco quindi qualche spunto che può tornarti utile, anche per scegliere la forma migliore per presentarla (power point o cartaceo? Interattiva o descrittiva? Etc.).

RELAZIONE ALTERNANZA SCUOLA LAVORO ALBERGHIERO

Ma veniamo ai dettagli. La relazione di alternanza scuola lavoro deve essere quanto più possibile personalizzata, e rispondere alle esigenze dell'indirizzo di studi che si segue. Se frequenti l'istituto alberghiero, avrai una di queste possibilità:

  • Enogastronomia
  • Servizi di sala e di vendita
  • Accoglienza turistica

Tutti indirizzi estremamente pratici, che probabilmente ti avranno già introdotto alle attività che avrai svolto durante il tuo periodo di alternanza. Al punto che la domanda che devi farti è esattamente questa: le mie conoscenze sono servite nel lavoro "sul campo"? Sono state sufficienti? 

RELAZIONE ALTERNANZA SCUOLA LAVORO 2019

La relazione che dovrai produrre per la maturità 2019 prevede che tu segua uno schema piuttosto preciso, che potrai trovare direttamente ai link segnalati nei paragrafi precedenti (dove se vorrai potrai anche scaricare dei modelli di relazione da poter seguire). Vediamo allora quali sono le differenze rispetto allo standard che potrebbero tornarti utili per essere un po' più originale.

Indirizzo enogastronomia
Potresti aver fatto la tua prima esperienza in una vera cucina professionale. Te la immaginavi così?
Quali sono le gerarchie che ti sei trovato davanti e che hai dovuto rispettare?
Com'è stato il rapporto con lo chef? E con tutti gli altri componenti della cucina? Che dinamiche hai potuto rilevare?
Quali mansioni hai dovuto svolgere? Sei riuscito nel tuo compito?
Che difficoltà hai incontrato e come le hai superate?
Dopo questa esperienza credi che proseguirai nel percorso o cambierai strada?

Servizi di sala e di vendita
Era la tua prima esperienza nel settore? Se sì, come si è rivelata? Se no, in cosa si è differenziata dalle precedenti?
Com'erano i rapporti con gli altri componenti della squadra?
Qual è stata la cosa più difficile da affrontare? E quella più inaspettata?
Dopo questa esperienza, proseguirai nel percorso?

Accoglienza turistica
Era la prima volta che ti trovavi in questo contesto? Se no, quali differenze hai riscontrato rispetto alle precedenti?
Com'è stato l'impatto con il pubblico?
Hai incontrato difficoltà? Se sì, le hai superate? Come?
Che tipo di competenze relazionali senti di aver sviluppato dopo questa esperienza?
Quali caratteristiche credi servano per lavorare in questo settore? Credi di averle tutte o senti di dover ancora lavorare su qualcosa?
Dopo questa esperienza, proseguirai nel settore?