Simulazioni seconda prova maturità 2019: cosa sapere sull'errore del Miur

Di Maria Carola Pisano.

Simulazioni seconda prova maturità 2019: nelle tracce del Miur c'è un errore. Ecco cosa sapere

SIMULAZIONI SECONDA PROVA MATURITÀ 2019

Simulazioni seconda prova 2019: l'errore del Miur
Simulazioni seconda prova 2019: l'errore del Miur — Fonte: istock

Simulazione seconda prova: tracce del 2 aprile. Tutte le tracce pubblicate dal Miur per le simulazioni di maturità 2019

Le simulazioni della seconda prova 2019 si sono svolte il 28 febbraio e ora gli studenti replicheranno l'appuntamento il 2 aprile. Nella traccia mista di matematica e fisica della simulazione del liceo scientifico - una delle novità della maturità 2019 - c'è però un errore e il Miur ha ammesso il refuso nel problema 1 della traccia del 28 febbraio. 

SIMULAZIONI SECONDA PROVA 2019

Il Ministero ha corretto l'errore specificando che nel primo problema della traccia mista di matematica e fisica compare la seguente consegna: "la funzione q(t) rappresenti, per t>= 0, la carica elettrica (misurata in C) che attraversa all’istante di tempo t (misurato in s) la sezione di un certo conduttore". Ma la corretta formulazione è la seguente:

  • “la funzione q(t) rappresenti, per t>=0, la carica elettrica (misurata in C) che ha attraversato dall’istante di tempo t=0 all’istante di tempo t (misurato in s) la sezione di un certo conduttore

SOLUZIONI SIMULAZIONE SECONDA PROVA MATURITÀ

Come si doveva svolgere la simulazione della seconda prova del liceo scientifico? Noi abbiamo chiesto al docente di matematica Andrea Minotti di eseguirla per voi: 

La situazione sulle simulazioni della seconda prova di maturità 2019 del liceo scientifico ha avuto in questi mesi un percorso piuttosto travagliato: dalle prove di dicembre - troppo difficili secondo docenti e studenti - a quelle del 28 febbraio. Il prossimo appuntamento con le simulazioni della seconda prova sarà il 2 aprile, mentre il 26 marzo ci sarà il seconda con le simulazioni della prima prova 2019.