Stelle cadenti: i consigli per guardarle nella Notte di San Lorenzo

Di Veronica Adriani.

I consigli per riuscire a vedere al meglio le stelle cadenti nella notte di San Lorenzo (che non è una notte sola!). Ecco cosa devi sapere

STELLE CADENTI: QUANDO VEDERLE

Quali sono le condizioni per vedere al meglio le stelle cadenti?
Quali sono le condizioni per vedere al meglio le stelle cadenti? — Fonte: getty-images

Si chiamano stelle cadenti, ma nella realtà sono meteore. Nella fattispecie, le stelle cadenti più famose, cioè quelle che si vedono nella cosiddetta Notte di San Lorenzo, sono le Perseidi, attraverso le quali la Terra passa nel particolare momento dell'anno che cade intorno al 10 agosto - la Notte di San Lorenzo, appunto.

In realtà, però, per vedere al meglio le stelle è bene aspettare qualche giorno in più: il momento migliore non è nella notte fra il 10 e l'11 ma in quella fra il 12 e il 13. Occhi al cielo il 12 agosto, quindi!

COME VEDERE BENE LE STELLE CADENTI

Per vedere al meglio le stelle cadenti, è importante utilizzare qualche piccolo accorgimento. Ecco quindi i nostri consigli per ricreare le condizioni perfette per l'osservazione!

  • Cerca di trovare un luogo il più possibile buio
    Lo sappiamo, magari vivi in città e non è così semplice trovare un punto in cui vedere il cielo senza le luci deìi palazzi. Ma è assolutamente fondamentale che la tua osservazione non sia "inquinata" da fattori luminosi. Va benissimo un parco, ad esempio, purché tu riesca a trovare un punto in cui il cielo sia ben visibile e non ci siano lampioni nelle immediate circostanze. Certo, l'ideale sarebbe abbandonare la città per una sera e trovare un punto di osservazione in campagna, in montagna o al mare. Se sei in vacanza, insomma, approfittane!
  • Non utilizzare supporti esterni
    Niente binocoli o cannocchiali, insomma. L'osservazione è molto più efficace se fatta ad occhio nudo. La scia che i tuoi occhi si abituino al buio e alla luce delle stelle e...
  • Porta pazienza
    L'osservazione delle stelle può non essere una cosa veloce. L'importante è che tu sappia che per vedere un buon numero di stelle cadenti potrebbe volerci un po' di tempo. Certo, se sceglierai il momento e il luogo giusto sarà tutto più facile. Però attenzione...
  • Guarda nella giusta direzione!
    Guardare il cielo non basta: se vuoi aumentare le possibilità di vedere le stelle cadenti è bene che tu rivolga il tuo sguardo verso Nord-Est. Lì si trova la costellazione di Perseo, proprio vicino a quella di Cassiopea. Come individuare quest'ultima? Devi cercare in cielo la W che ne delinea la forma.